Modernizzare gli impianti in ottica digitale

Modernizzare gli impianti in ottica digitale

Quando si parla di revamping dell’impianto di depurazione delle acque, ci si riferisce ad un controllo per implementare e modernizzare l’impianto stesso.

Alcuni impianti di depurazione sono attivi da 20 anni di lavoro continuativo e hanno bisogno, com’è naturale che sia, di manutenzione ordinaria ma anche di ricevere di tanto in tanto un check-up dettagliato per controllare lo stato della struttura, il suo funzionamento e che tutti i parametri rispettino eventuali nuovi limiti di legge.

Nel tempo le esigenze delle aziende cambiano e l’impianto di depurazione deve essere modificato di conseguenza per continuare a funzionare in maniera efficiente.

Dopo il check-up di verifica, le modifiche da implementare possono essere molteplici.

L’impianto può essere ampliato perché l’acqua da depurare aumenta, si possono programmare interventi riguardanti il potenziamento dei pretrattamenti meccanici, l’ampliamento del comparto biologico o il potenziamento della sedimentazione finale, oppure possono essere aggiunte e modificate delle parti meccaniche.

La modifica che ci viene richiesta maggiormente ultimamente riguarda però la modernizzazione digitale.

Grazie ai dispositivi di comunicazione ad alta tecnologia come smartphone e tablet e l’informatizzazione del quadro elettrico, è possibile interagire e comunicare direttamente con il nostro impianto anche da remoto. Questo comporta sicuramente un passo in avanti nella gestione dell’impianto stesso.

Una migliore conoscenza e gestione delle infrastrutture dell’impianto sia sotto il profilo tecnico che digitale ci offre un vantaggio molto importante, ovvero il controllo in tempo reale del funzionamento dell’impianto.

La supervisione immediata dell’impianto è infatti molto vantaggiosa per un’azienda, perché permette di raccogliere dati per avere sempre tutto sotto controllo, di affinare la pianificazione di interventi preventivi e di manutenzione programmata, ma anche di ottimizzare le operazioni quotidiane di controllo e di ridurre o anticipare eventuali emergenze, abbassando di conseguenza i costi di gestione.